lunedì 14 novembre 2016

Il problema non è il referendum, ma che cresceremo meno della Grecia




Previsioni di crescita economica per il 2017: la Grecia al 2,7 %, la Spagna 2,3 %. E l'Italia? 0,9 %. Siamo il fanalino di coda d'Europa, e il problema italiano ha un solo nome: produttività al palo.
 
Mentre il mondo aveva gli occhi puntati verso l’altra sponda dello stagno, sono uscite le previsioni di crescita economica del 2017 per l’eurozona della Commissione Europea. Negative un po’ per tutti - si passa da una previsione di crescita complessiva dell’1,7% contro l’1,9% - ma soprattutto per l’Italia. Che si vede tagliare la stima da 1,3% allo 0,9%. E che, esclusa la Finlandia allo 0,8%, è il fanalino di coda del Continente. Per dire, il prossimo anno la Germania crescerà dell’1,5%, la Spagna del 2,3%, la Francia dell’1,4%, la Grecia, addirittura, del 2,7%.
 

lunedì 7 novembre 2016

Gallicano nel Lazio: serve prevenzione!

Gli ultimi eventi meteorologici che hanno interessato il comune di Gallicano nel Lazio mi hanno fatto riflettere molto su un tema spesso dimenticato dalla politica (nazionale e nostrana): il tema della prevenzione.
 
La prevenzione dovrebbe essere un momento fondamentale per arginare i dissesti che nel corso degli anni possono verificarsi in un determinato territorio: cadute di alberi, frane, alluvioni, dissesti idrogeologici ecc. Senza contare che a Gallicano è praticamente dimostrato che l'eventualità di un dissesto, seppur minimo, non è poi tanto lontana e se dovesse verificarsi, vista la conformazione delle strade, sarebbe un incubo per molti cittadini. Ci sono poche strade. Se pensiamo che per arrivare a Gallicano si devono percorrere due ponti e non ci sono altre vie alternative, si può avere il senso e la misura di cosa stiamo parlando.